RediLab.it
Esami di laboratorio: A B C D E F G H I L M N O P R S T U V - Malattie e Sintomi

Aggiungi ai preferiti!

Versione iPhone



Acidi Biliari






   

 

 

Esami collegati:

Bilirubina, gamma-GT, Transaminasi

FibroMAX

Anticorpi Anti Virus Epatite A

Anticorpi Anti Virus Epatite B

Anticorpi Anti Virus Epatite C

Ammoniemia

Dossier epatite

Checkup

 



  Salute Donna
   Gravidanza
   Menopausa
   Infertilità
   Medicina estetica
   Data del parto
   Ecografie

  Salute Uomo
   Grassi
   Salute maschile
   Infertilità
   Epatiti
   Vaccinazioni
   Ecografie

  Servizi
   HACCP
   Settore acque
   Medicina lavoro
   Settore chimico
   Ricerca medici

 


 

acidi biliari laboratorio

 

Gli Acidi Biliari (Coliglicina), sintetizzati a livello epatico, sono prodotti del catabolismo del colesterolo e insieme ai loro coniugati ed ai rispettivi sali - sono i principali costituenti della bile. La coliglicina od acido glicolico e' l'acido biliare primario circolante nel sangue legato all'albumina. In condizioni di digiuno la maggior parte degli acidi biliari e' trattenuta nella colecisti. E' consigliabile dosare la coliglicina a digiuno e dopo ingestione di un pasto equilibrato. Gli acidi biliari esercitano un ruolo importante nei processi di digestione ed assorbimento dei grassi. Il test postprandiale e' un utile strumento per valutare una possibile patologia ileale (morbo di Crohn). Il dosaggio della coliglicina puo' inoltre essere utile nello screening delle epatopatie acute e croniche ed in caso di patologie epatobiliari in cui si ha una distruzione delle cellule epatiche con conseguente riduzione della captazione epatica degli acidi biliari. I livelli di acidi biliari sono alti quindi in corso di epatite A, epatite B, mononucleosi infettiva, cirrosi, tumori del fegato ed epatopatie alcoliche e da farmaci. Un'altra condizione in cui i livelli di acidi biliari sono alti e' tipicamente la gravidanza in quanto in questa condizione si ha una colestasi simile a quella osservata nella calcolosi biliare in cui il sintomo principale è il prurito.

Valori normali:

0 - 6 mcMoli/l

ipotiroidismo carcinoma tiroide



Una reattivita' crociata e' presente per l'acido taurocolico. Il prelievo va eseguito a distanza di minimo 12 ore da un pasto equilibrato.



adenoma


Esami collegati:

Bilirubina, gamma-GT, FibroMAX, Anticorpi Anti Virus Epatite A, Anticorpi Anti Virus Epatite B, Anticorpi Anti Virus Epatite C, Ammoniemia, Transaminasi

Pagine utili:

Dossier epatite, Citogenetica, Checkup

 


 



 

 

Ricerca nel sito www.redilab.it:


Ricerca nel Web :



www.redilab.it

Esami di laboratorio

La nostra pagina su Facebook

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di RediLab puoi iscriverti alla Newsletter e se vuoi puoi scaricare gratuitamente il libro "Esami di laboratorio" in formato pdf. Nella tua casella di posta elettronica, le ultime news pubblicate sulle ultime novità in tema sanitario e i nuovi esami eseguibili. Se hai un iPad scarica gratuitamente l'iBook degli esami di laboratorio.


 

2011-2012 Copyright: www.redilab.it - Acidi biliari