Malattia di Alzheimer




morbo di alzheimer

 

La Malattia di Alzheimer è una forma di demenza degenerativa invalidante caratterizzata da un decadimento progressivo delle funzioni cognitive e della memoria in particolare che evolve verso un'impossibilità crescente a svolgere le comuni attività quotidiane, fino alla perdita completa dell'autonomia. Ha esordio prevalentemente senile, di norma oltre i 65 anni, ma che può manifestarsi anche in epoca più precoce (demenza senile precoce). Nelle fasi iniziali della malattia il sintomo più comune è l'incapacità di acquisire ricordi recenti e quindi da una difficoltà progressiva a ricordare eventi osservati recentemente.

Seguono altri sintomi, nessuno particolarmente caratteristico della malattia, come:

dimenticanze e disturbi di memoria soprattutto per i fatti più recenti

difficoltà a eseguire compiti noti come allacciarsi le scarpe o abbottonarsi

difficoltà a riconoscere gli oggetti di uso comune e le loro funzioni

difficoltà a dare un nome alle cose comuni che vengono però riconosciute

disorientamento spaziale e temporale

perdita delle capacità di giudizio e valutazione del contesto sociale e ambientale difficoltà nel compiere operazioni logiche o matematiche relativamente semplici

tendenza a perdere continuamente le cose dimenticandole nei luoghi più strani

cambiamenti repentini del tono dell'umore o della personalità

perdita di iniziativa e di interesse per se stessi, gli altri e l'ambiente in generale

La diagnosi viene di solito confermata mediante specifiche valutazioni comportamentali e test cognitivi, spesso seguiti dall'imaging a risonanza magnetica.

Allo stato attuale non esistono cure che possano arrestare o guarire la degenerazione cerebrale alla base della demenza di Alzheimer. Il decorso della malattia può essere rallentato cercando di mantenere una buona qualità della vita il più a lungo possibile. Esistono attualmente numerosi centri dedicati al trattamento della malattia di Alzheimer in grado di assistere i malati di questa malattia altamente invalidante.

 

 

demenza precoce



Esami di laboratorio:


Emocromo, Azotemia, Creatininemia, Esame delle urine, Oxi-Test, Guanosina


Malattie, sintomi e pagine collegate:


Polisonnografia, Radiologia, Stipsi (Stitichezza), Pressione del sangue, Interferenze farmaci, MOC Mineralometria ossea, Menopausa, Panico-Paura-Ansia, Morbo di Parkinson, Preparazione TAC, Autismo, Coagulazione, Epilessia, Geriatria, Schizofrenia, Embolia, Cervello, Medicina Traslazionale





Blog, Checkup, Malattie e Sintomi, Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC

 


 

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di Esami di laboratorio puoi iscriverti alla Newsletter e se vuoi puoi scaricare gratuitamente il libro "Esami di laboratorio" in formato pdf. Nella tua casella di posta elettronica, le ultime news pubblicate sulle ultime novità in tema sanitario e i nuovi esami eseguibili. Se hai un iPad scarica gratuitamente l'iBook degli esami di laboratorio.

 

È vietata la riproduzione anche parziale di elementi di questo sito senza espresso consenso.
L'autore non si ritiene responsabile di eventuali imprecisioni od inesattezze dei contenuti di questo sito.
Le informazioni presenti nel sito sono a carattere divulgativo e non professionale. Per qualsiasi dubbio consultate il vostro medico, l'unico in grado di valutare pienamente i vostri sintomi!
Qualsiasi tipo di informazione personale è da considerarsi strettamente confidenziale.


A cura del Dott. Francesco Redi

mail esami laboratorio

analisi esami laboratorio



instagrampinterest

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata