Anticorpi Anti-Tireoglobulina




anticorpi anti tireoglobulina

 

Gli Anticorpi Anti-Tireoglobulina possono essere rilevati nel 40% - 70% di pazienti affetti da tiroidite cronica, nel 70% di pazienti affetti da ipotiroidismo (gozzo), nel 40% di pazienti affetti da morbo di Graves-Basedow, ed in una piccola percentuale di pazienti affetti da altre patologie autoimmuni, in particolare anemia perniciosa, LES, Artrite Reumatoide, ecc. A differenza degli Anticorpi Anti-Tpo, gli Anticorpi Antitireoglobulina sono molto meno specifici e spesso possono dare falsi positivi. Valori alti di autoanticorpi Anti-tg sono presenti nella tiroidite di Hashimoto, negli adenomi della tiroide, nella tireotossicosi, nei mixedemi e nella sindrome di Down.

Valori normali:

< 200 U.I./ml

 

ipotiroidismo tiroidite cronica


Possono essere presenti interferenze nel dosaggio in caso di sindrome di Sjogren, SLE, artrite reumatoide ed anemia emolitica autoimmune. E' possibile una positivita' aspecifica in individui normali, in particolare donne anziane. Tutti i farmaci devono essere sospesi 72 ore prima del prelievo. E' consigliabile eseguire il prelievo a digiuno da 12 ore.


adenoma tiroidite acuta


Esami collegati:

Tireoglobulina, Anticorpi anti-Microsomiali, Anticorpi anti-Tireoglobulina, Anticorpi anti-TPO, T3, T4, fT3, fT4, TSH, Anticorpi anti recettore del TSH, Calcitonina, TPA, Ecografia tiroidea

Pagine utili:

Intolleranze alimentari, Colesterolo e trigliceridi, Checkup, Ecografia tiroidea, Disturbo da attacco di panico (DAP), Endocrinologia, Occhio



 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito รจ sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata