Cancro




carcinoma tumore cancro

 

Con la parola Cancro (tumore, neoplasia) viene indicata in maniera generica la proliferazione incontrollata delle cellule dei tessuti degli organi viventi. Queste cellule tumorali distruggono e si sostituiscono alle normali cellule, possono metastatizzare, cioè immettersi nella corrente sanguigna diffondendosi in organi distanti dalla struttura originaria e possono evolvere verso la morte degli individui colpiti. Le cellule cancerose presentano normalmente anomalie di vario tipo: struttura, forma, colore, numero di cromosomi. Il tessuto colpito inizialmente può conservare la sua funzionalità e l'aspetto anatomico ma proseguendo la malattia presenterà una struttura indifferenziata ed una crescita casuale.

 

A seconda del tipo istologico originario delle cellule tumorali si distinguono:

tumori epiteliali (carcinoma, adenocarcinoma, coriocarcinoma, seminoma)

mesenchimali (sarcomi, mesoteliomi)

cellule del sangue (leucemie, linfomi, mielomi)

tessuto nervoso (glioma, neurocitoma)

 

Le cause del cancro dipendono da fattori ambientali:

inquinamento, fumo, radiazioni, infezioni, alimentazione, obesità, stress, mancanza di attività fisica

e fattori genetici.



prostata seno colon



Esami collegati:

CA19-9, TPA, Ca15-3, Ca125, Alfafetoproteina, Ca50, Ca72-4, Ferritina, Calcitonina, Tireoglobulina, Psa, Sangue occulto nelle feci, Estramet, Omocisteina, Calprotectina fecale, NSE, Ciclosporina, Antigeni Onconeuronali, He4, Fluorescente-Long-DNA, Gene P16 e L1, PHI (Prostate Health Index), CEA

 

Pagine utili:

Checkup, Esami radiologici, Gastroenterologia, Reflusso gastroesofageo, Aerofagia, Stipsi (Stitichezza), Lingua bianca, Malattie e sintomi, Carcinoma, Prostata



 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata