Cervello



Il Cervello viene suddiviso in quattro lobi, lobo frontale, parietale, temporale e occipitale. Inoltre si distingue un parte laterale sinistra ed una destra (emisferi destro e sinistro). Nonostante sia protetto da una robusta calotta cranica ossea, sospeso nel fluido cerebrospinale ed isolato dal flusso sanguigno grazie alla barriera emato-encefalica, il cervello umano è suscettibile a molti tipi di danno e di malattie.

Le più frequenti patologie dovute a danno fisico sono i traumi alla testa, l'ictus o l'avvelenamento di sostanze chimiche in grado di provocare danni mediati dalle neurotossine.

Le infezioni sono relativamente rare grazie alle barriere biologiche che lo proteggono.

Il cervello è suscettibile invece a diversi disordini degenerativi come la malattia di Parkinson, la sclerosi multipla, le demenze senili e la malattia di Alzheimer.

La responsabilità del cervello per quanto riguarda alcune malattie più propriamente psichiatriche, come la schizofrenia o la depressione, sono tutte ancora da dimostrare.



alzheimer demenza senile

Esami collegati:


Emocromo, Azotemia, Creatininemia, Oxi-Test, Guanosina

Pagine utili:

Gastroenterologia, Stipsi (Stitichezza), Pressione del sangue, Malattia di Alzheimer, Ictus cerebrale, Autismo, Coagulazione, Epilessia, Mal di testa, Saliva, Geriatria, Schizofrenia, Embolia, Parkinson, Occhio



 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata