Coprocultura




La Coprocultura si esegue seminando il campione di feci su una batteria di terreni al fine di identificare i principali germi comuni patogeni. Nelle feci vengono comunemente ricercati i seguenti germi: Stafilococco aureo, Candida Albicans, tutte le enterobacteriacee, Salmonella, Shigella e Campylobacter, tutti batteri responsabili di infezioni intestinali trasmesse attraverso il consumo di acqua o di alimenti contaminati. Sintomi tipici sono la diarrea, dolori addominali, febbre più o meno elevata e presenza di muco o pus nelle feci.

 



diarrea intossicazione alimentare



E' molto importante che il prelievo venga effettuato in sterilita'. Si consiglia la sospensione di qualsiasi terapia antibiotica che potrebbe inibire in vitro la crescita di germi presenti nel campione. Il paziente deve osservare una accurata igiene della zona perineale prima del tampone o della raccolta.




feci vomito nausea


Esami collegati:

CEA, CA19-9, TPA, Alfafetoproteina, Ca50, Ca72-4, Ferritina, Sangue occulto nelle feci, Calprotectina fecale, Gastrina, Amilasi, Ca19-9, Esame delle feci, Lipasi, Gastropanel, Clostridium

Pagine utili:

Intolleranze alimentari, Checkup, Febbre 2017, Cetriolo Killer, Aerofagia, Reflusso gastroesofageo, Stipsi (Stitichezza), Escherichia Coli, Colite, Ernia, Appendicite, Lingua bianca, Vomito, Nausea

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata