Fosforo

 

 

Il Fosforo e' contenuto per l'80% nel tessuto scheletrico e la restante parte nel tessuto muscolare e nei liquidi organici. Viene assorbito nelle porzioni prossimali dell'intestino, eliminato per via fecale e principalmente per via urinaria. La concentrazione nel sangue e' regolata dal paratormone in equilibrio con quella del calcio. Il fosforo è alto nell'ipoparatiroidismo e pseudoipoparatiroidismo, ipervitaminosi D, insufficienza renale cronica, acromegalia, morbo di Addison, ipertiroidismo, osteolisi, sarcoidosi. E' bassa nell'ipopituitarismo infantile, iperinsulinismo, iperparatiroidismo primitivo e pseudoiperparatiroidismo, ipovitaminosi D, rachitismo vitamina D-resistente, tubulopatie, ipercorticosurrenalismo, malassorbimento intestinale.

Valori normali del fosforo sierico:

(0 - 15 anni) 3.60 - 5.90 mg/dL
(> 15 anni) 2.60 - 4.5 mg/dL



ipotiroidismo fosforo tiroide


Il fosforo risultato aumentato nei bambini a causa del rapido accrescimento osseo. I valori variano con un ritmo circadiano con maggiori concentrazioni durante la notte. Il sodio-fosfato, eparina, difenilidantoina, androgeni possono causare iperfosforemia. Acetazolamide, idrossido di alluminio, insulina ed epinefrina possono causare ipofosforemia. Evitare l'emolisi del campione di sangue.




osteoporosi mieloma


Esami collegati:

Calcitonina, Esame delle Urine, Fosforo, Calcio, Calcio ionizzato, Sodio, Potassio, Osteocalcina, Paratormone, Vitamina D, CTX Telopeptide

Pagine utili:

Intolleranze alimentari, Colesterolo e trigliceridi, Checkup, Esami radiologici, Osteoporosi, MOC Mineralometria Ossea, Gonalgia: Dolore al ginocchio, Gotta, Dolore alle mani, Dolore alla schiena

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.