Gastrina



 

La Gastrina e' un ormone secreto dalle cellule G dell'antro gastrico, la cui funzione principale e' quella di stimolare le cellule parietali gastriche a secernere HCl. I livelli di gastrina sono alti ed accompagnati da ipersecrezione gastrica nella sindrome di Zollinger-Ellison, stenosi pilorica, insufficienza renale cronica. E' aumentata ma senza ipersecrezione gastrica nelle gastriti atrofiche, anemia biermeriana, carcinoma gastrico, ulcera gastrica.

 



retto colite colon


E' possibile riscontrare una ipergastrinemia dopo esami gastroscopici, in diabetici trattati con insulina, dopo digiuno, dopo ingestione di proteine, dopo infusioni di calcio, nei feocromocitomi, nei tumori del colon, del pancreas, della mammella e del polmone. Consigliabile il digiuno nelle 12 ore prima del prelievo.




malattia cronica intestinale


Esami collegati:

CEA, CA19-9, TPA, Ca15-3, Ca125, Alfafetoproteina, Ca50, Ca72-4, Ferritina, Calcitonina, Tireoglobulina, Psa, Sangue occulto nelle feci, Gastropanel, Esame delle feci, Coprocultura, Breath-test al lattosio (Intolleranza al lattosio)

Pagine utili:

Checkup, Esami radiologici, Gastroenterologia, Aerofagia, Reflusso gastroesofageo, Stipsi (Stitichezza), Bruciore di stomaco, Escherichia Coli, Obesità, Nutrigenetica, Bulimia, Anoressia, Emorroidi, Appendicite, Lingua bianca, Saliva, Diarrea, Ansia

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata