Emoglobina Fetale




L'Emoglobina Fetale (HbF) e' predominante nella vita fetale e nella prima infanzia. Nei bambini e negli adulti se ne trovano solo tracce. L'emoglobina fetale (anche emoglobina F o HbF) è la principale proteina di trasporto dell'ossigeno nel feto durante gli ultimi sette mesi di sviluppo in utero. Dal punto di vista funzionale, l'emoglobina fetale differisce dall'emoglobina dell'adulto in quanto può legare l'ossigeno con un'affinità più grande rispetto alla forma dell'adulto, garantendo un normale sviluppo del feto.

Nei neonati, l'emoglobina fetale viene quasi completamente sostituita dall'emoglobina dell'adulto approssimativamente verso la dodicesima settimana di vita postnatale. Negli adulti, la produzione fetale dell'emoglobina può essere riattivata farmacologicamente, utile nel trattamento dell'anemia a cellule falciformi. Il dosaggio negli adulti è eseguito per confermare la diagnosi di alcune forme di anemia con microcitemia (globuli rossi con dimensioni inferiori alla norma, microciti).

 



microcitemia globuli rossi


Consigliabile il digiuno da almeno 8 ore prima del test.




emoglobina fetale hbf


Esami collegati:

Ferritina , Sideremia, Transferrina, Vitamina B12, Acido Folico, Elettroforesi della Emoglobina, Emoglobina Fetale, Emoglobina A2, Mucoproteine, VES, Proteina C (PCR), Reticolociti, Resistenze Osmotiche Globulari, Anticorpi anti-Mucosa Gastrica, Sangue occulto nelle feci, Calprotectina fecale, Anticorpi anti-Endomisio, Anticorpi anti-Gliadina, Transglutaminasi, Test di Coombs

Pagine utili:

Checkup, Intolleranze, Esami radiologici, Gastroenterologia, Gravidanza, Caduta dei capelli, Febbre 2017, Anemia mediterranea, Anemia

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata