Liquido Seminale



 

Il Liquido Seminale e' costituito da una sospensione di spermatozoi nel plasma seminale, composto a sua volta da secrezioni di derivazione testicolare, epididimaria, vescicolare, prostatica e del bulbo uretrale. Le vescicole seminali contribuiscono per il 60% al volume finale del liquido spermatico, la prostata per un 30%. Il liquido seminale e' viscoso, opaco e biancastro. Alla fuoriuscita coagula rapidamente per liquefarsi nuovamente entro 5-20 minuti. A maturazione conclusa, lo spermatozoo va incontro ad un'ulteriore maturazione funzionale che avviene in due fasi: la mobilitazione, che avviene nell'epididimo e permette agli spermatozoi di muovere il flagello, e la capacitazione, che avviene nelle tube uterine femminili e che permetterà loro di poter fecondare l'ovulo.

L'esame del liquido seminale valuta la quantita' di spermatozoi per millilitro, la motilità tipica e discinetica degli spermatozoi e la percentuale di forme mature e immature dello spermatozoo. Il test del liquido seminale e' indispensabile in tutte le condizioni in cui occorra valutare la fertilità (sterilità maschile, varicocele) nell'uomo. Se e' necessario valutare la presenza di infezioni e' importante associare anche effettuare una spermiocoltura con antibiogramma.


esame analisi testosterone


Molti sono i fattori che possono interferire con una raccolta corretta del campione di liquido seminale: farmaci, sostanze spermicide, contaminazione microbica, salivare, lubrificanti, raccolta impropria del campione. Il liquido deve essere consegnato al laboratorio entro il tempo massimo di 1 ora, preferibilmente meno, mantenendolo a temperatura corporea. Per questi motivi la raccolta del campione andrebbe effettuata preferibilmente in laboratorio, per masturbazione. Astinenza sessuale nei 3-5 giorni che precedono il prelievo per aumentare il volume del liquido seminale e la motilità degli spermatozoi. Le caratteristiche del liquido seminale possono variare notevolmente nello stesso soggetto. Puo' essere opportuna nei casi dubbi la ripetizione dell'esame per tre volte ad intervalli di 20 giorni.


test inseminazione infertilità


Esami collegati:

Deas, Androstenedione, DHT, Cortisolo, ACTH, 17 alfa-idrossi-Progesterone, Omocisteina, Oxi Test, Fibrinogeno, PTT, PT, Proteina C e S, LAC, Antitrombina III, Guanosina deossidata (8-OHdG), MTHFR, Fruttosio Seminale, Acido Citrico Seminale, LH, FSH, Testosterone, Testosterone Libero, Anticorpi anti-Spermatozoo, PrenatalSafe

Pagine utili:

Checkup, Acne, Fitness, Infertilita', Gravidanza,Escherichia Coli, Impotenza maschile

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata