Anticorpi Anti Morbillo



 

Gli Anticorpi Anti Morbillo sono utili per il monitoraggio della vaccinazione contro il virus del morbillo. Il vaccino contro il morbillo viene usato in combinazione con il vaccino della rosolia e della parotite (vaccino MPR). E' costituito da virus vivi attenuati, cioè modificati in modo da renderli innocui, ma capaci di stimolare le difese naturali dell'organismo. Alti titoli anticorpali possono essere indice dell'instaurarsi di complicanze, in particolare la panecefalite subacuta sclerosante. Il morbillo si contrae per via inalatoria con un periodo di incubazione di circa 10-12 giorni.
Il morbillo è una malattia infettiva acuta estremamente contagiosa, quasi tutti gli adulti hanno contratto questa malattia durante l'infanzia. Il bambino affetto da morbillo è contagioso da 1 a 3 giorni prima dell'inizio dei sintomi fino a 7 giorni dopo la comparsa dell'esantema (macchioline di colore rosso vivo, rilevate al tatto, a margini frastagliati). La diagnosi differenziale va fatta con le altre malattie esantematiche del bambino: varicella, parotite, pertosse, rosolia e scarlattina.

 



anticorpi anti morbillo


Preferibile il digiuno nelle 12 ore prima dell'esecuzione del test.




adulti bambini sintomi


Links:


Emocromo, Azotemia, Creatininemia, Candida,Chlamydia, Cytomegalovirus, Gardnerella, Herpes Virus, Rosolia, Toxoplasmosi, Anticorpi anti Varicella

 

Pagine utili:

Checkup, Febbre 2012, Influenza, Mal di gola, Tosse secca e grassa

 




 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata