Lista Esami: A B C D E F G H I L M N O P R S T U V


Malattia di Parkinson



 

 

 

 

Esami collegati:

Malattia di Alzheimer, Sclerosi Multipla

Oxi-Test, Pressione del sangue

Medicina Alternativa, Medicina Chiropratica, Medicina Naturopatica, Medicina Ayurvedica

Malattie genetiche, Schizofrenia

Panico-paura-ansia, Impotenza maschile

Poliambulatori, Coagulazione, Embolia

Preparazione TAC, Radiologia

Stipsi-Stitichezza, APA (Fibromialgia)

Tessera Sanitaria, Ictus cerebrale, Autismo

Epilessia, Mal di testa, Saliva

 




 

malattia di parkinson

 

Il Morbo di Parkinson è una malattia degenerativa del sistema nervoso centrale che provoca essenzialmente disturbi del movimento. I sintomi principali sono:

Tremore delle mani, braccia, gambe, mascella, testa

Rigidità degli arti e del tronco

Bradicinesia, lentezza dei movimenti

Disturbi dell'equilibrio

Il decorso della sindrome di Parkinson e' cronico e progressivo con una sintomatologia che tipicamente peggiora con il tempo creando difficoltà nel camminare, parlare o compiere semplici azioni. Molti ricercatori pensano che il morbo di Parkinson derivi da una combinazione di fattori genetici con fattori ambientali che sono concausa della malattia.Cause

Il morbo di Parkinson è dovuto alla degenerazione cronica e progressiva delle strutture del sistema nervoso centrale in gradi di sintetizzare dopamina, un neurotrasmettitore essenziale per il controllo dei movimenti corporei.

Il morbo colpisce circa per il 50% in più gli uomini delle donne mentre l'età media dei primi sintomi iniziali è di circa 60 anni.

Altri sintomi del morbo di Parkinson sono:

Depressione e sbalzi di umore

Difficoltà nell'inghiottire e nel masticare

Disturbi del linguaggio

Disturbi urinari e stitichezza

Disturbi della pelle

Problemi del sonno

Demenza o altri problemi cognitivi (diagnosi differenziale con il morbo di Alzheimer)

Ipotensione ortostatica

Crampi ai muscoli e distonia

Dolore

Stanchezza e perdita di energia

 

Cura e terapia

Non esistono cure risolutive per il morbo di Parkinson. Le forme lievi possono non avere bisogno di cure per diversi anni dopo la diagnosi iniziale; quando i sintomi si aggravano si ricorre inizialmente alla levodopa (L-dopa), che aiuta a ristabilire gli equilibri di dopamina nel cervello.

 


morbo di parkinson


Esami collegati:


Emocromo, Azotemia, Creatininemia, Oxi-Test, Guanosina

Pagine utili:

Ecografie, Poliambulatori Specialistici, Radiologia, Gastroenterologia, Stipsi (Stitichezza), Pressione del sangue, Malattia di Alzheimer, Ictus cerebrale, Autismo, Coagulazione, Epilessia, Mal di testa, Saliva, Geriatria, Schizofrenia, Embolia

 


 



 

www.redilab.it

Esami di laboratorio

La nostra pagina su Facebook

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di RediLab puoi iscriverti alla Newsletter e se vuoi puoi scaricare gratuitamente il libro "Esami di laboratorio" in formato pdf. Nella tua casella di posta elettronica, le ultime news pubblicate sulle ultime novità in tema sanitario e i nuovi esami eseguibili. Se hai un iPad scarica gratuitamente l'iBook degli esami di laboratorio.