Vitamina E




vitamina E

LaVitamina E e' presente negli oli vegetali e nel germe di grano. Altri cibi contenenti Vitamina E sono le noci, i semi, i cereali a grano intero e le verdure a foglia verde. La carenza dietetica di vitamina E e' rara. E' un potente fattore antiossidante che riveste un ruolo importante nel mantenere le membrane cellulari indenni. I globuli rossi ad esempio, particolarmente sottoposti a stress ossidativo, risentono abbastanza presto di stati carenziali di vitamina E divenendo più sensibili all'emolisi.
La vitamina E regola l'attività della lipossigenasi e della cicloossigenasi, enzimi coinvolti nella formazione di prostanoidi, composti capaci di mediare i fenomeni d'aggregazione piastrinica che puo' accentuarsi in caso di mancanza di questa vitamina.

La vitamina E puo' essere utile nella prevenzione dell'arteriosclerosi, del cancro, indispensabile per il corretto funzionamento dei muscoli, stimola il sistema immunitario, assicura una adeguata funzionalità dell'apparato riproduttivo.

Vitamina D



L'esame va effettuato a digiuno.



analisi valori normali



Esami collegati:

Emocromo, Dossier: Vitamine, LH, FSH, Aggregazione piastrinica, Vitamina D, Vitamina C, Vitamina B6, Acido Folico, Vitamina B12, Vitamina A, Coenzima Q10, Omega 3

Pagine utili:

Medical Trends, Il decreto legislativo sulle esenzioni dal ticket in gravidanza, Checkup, Agenzia delle Entrate - Tessera Sanitaria/Codice Fiscale, Esenzioni, Armadietto delle medicine, Omeopatia, Erboristeria, Caduta dei capelli, Medicina Alternativa, Medicina Chiropratica, Medicina Naturopatica, Bulimia, Anoressia



 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata