Zinco




analisi esami laboratorio

 

Lo Zinco viene introdotto nell'organismo con gli alimenti ed assorbito principalmente nel duodeno. È eliminato con le feci attraverso il succo pancreatico e la bile. È aumentato nella arteriosclerosi, osteosarcoma e cardiopatia ischemica. È diminuito nell'anemia falciforme, tbc polmonare, febbre tifoidea, celiachia, infezione da HIV, metastasi epatiche, linfomi. Lo zinco è un costituente essenziale di molti complessi enzimatici ed è necessario per la corretta attività di molti ormoni, inclusa l'insulina, l'HGH e gli ormoni sessuali. Lo zinco viene immagazzinato per lo più nei muscoli, nei globuli rossi e globuli bianchi. Ha proprietà antiossidanti, favorisce l'attività prostatica, partecipa alla crescita e al differenziamento cellulare e stimola la rigenerazione dei tessuti. Per i suoi effetti sui capelli esistono alcune creme all'ossido di zinco appositamente studiate per la terapia contro la calvizie.

Alimenti ricchi di zinco sono il pesce, la carne rossa, i cereali, i legumi e la frutta secca. È difficile andare incontro a carenza di zinco. In quei rari casi i sintomi sono rappresentati essenialmente da alterazioni cutanee, diarrea, alopecia (perdita dei capelli) e infezioni ricorrenti dovute al deficit delle funzioni immunitarie.



assorbimento intossicazione check-up



L'esame si esegue su sangue e va effettuato a digiuno.



analisi valori normali



Esami collegati:

Emocromo, Dossier: Vitamine, Vitamina E, Vitamina D, Vitamina B6, Acido Folico, Vitamina B12, Arsenico, Piombo

 

Pagine utili:

Medical Trends, Esami radiologici, Esami di laboratorio







Malattie e Sintomi, Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di Esami di laboratorio puoi iscriverti alla Newsletter e se vuoi puoi scaricare gratuitamente il libro "Esami di laboratorio" in formato pdf. Nella tua casella di posta elettronica, le ultime news pubblicate sulle ultime novità in tema sanitario e i nuovi esami eseguibili. Se hai un iPad scarica gratuitamente l'iBook degli esami di laboratorio.

 

È vietata la riproduzione anche parziale di elementi di questo sito senza espresso consenso.
L'autore non si ritiene responsabile di imprecisioni od eventuali inesattezze dei contenuti di questo sito.
Le informazioni diffuse dal sito sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico.
Le informazioni personali riguardanti i pazienti ed i visitatori di un sito medico, compresa l'identità, sono confidenziali.
Per qualsiasi dubbio consultate il vostro medico di fiducia!


A cura del Dott. Francesco Redi

mail esami laboratorio

Valid XHTML 1.0!



Facebook Instagram Pinterest Twitter

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata