Sinusite

 

 

sinusite dolore laboratorio

La Sinusite è un'infiammazione delle mucose dei seni paranasali, cavità presenti nelle ossa della radice del naso, al di sotto delle sopracciglia e ai lati del naso. La congestione delle mucose provoca l'ostruzione di queste cavità con conseguente dolore che può interessare la fronte, le zone paraorbitali e la mascella. L'infezione può avere origine virale, batterica, allergica o da funghi. Una causa predisponente può essere il setto nasale deviato, la presenza di polipi nasali che favoriscono l'accumulo di muco, la gravidanza.

I sintomi principali sono il naso chiuso con produzione di muco, dolore, mal di testa, tosse, febbre e difficoltà a respirare.

La sinusite può essere acuta o cronica a seconda dell'intensità dei sintomi e della durata, 2 settimane circa per l'acuta e qualche mese per la cronica. Si dice ricorrente se gli episodi di sinusite compaiono 3-4 volte all'anno.

muco nasale infezione



 

La terapia si basa sull'uso di anticongestionanti nasali ed inalazioni con aerosol in modo da liberare le vie aeree. In caso di infezione batterica è opportuno associare antibiotici. Altri rimedi "naturali" contro la sinusite sono l'eliminazione del fumo, le inalazioni di vapore e l'umidificazione dell'ambiente in modo da facilitare il drenaggio nasale.



setto nasale deviato


Esami collegati:

Emocromo, Mucoproteine, VES, Proteina C (PCR), Monotest (VCA), Transaminasi, LDH ed isoenzimi, Aptoglobina, NDM-1 Superbatterio, Anticorpi anti Varicella, H1N1 Influenza A, Tampone Influenza A

Pagine utili:

Checkup, Febbre 2011-2012, Cetriolo Killer, Escherichia Coli, Bronchite, Male all'orecchio, Mal di testa, Pediatria (Malattie dei bambini), Influenza, Tosse, Aerosol, Mal di gola

 


 


 

Malattie e Sintomi

Esami strumentali (Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.