Lista Esami: A B C D E F G H I L M N O P R S T U V


Varicocele



 

 

 

 

Esami collegati:

Liquido seminale (Spermiogramma)

Deas, Androstenedione

Cortisolo, ACTH

Fruttosio Seminale, Acido Citrico Seminale

LH, FSH

Testosterone, Testosterone Libero, DHT

Checkup , Mezzo di contrasto

Acne, Infertilita', Endocrinologia




 

varicocele liquido seminale

Il Varicocele è la dilatazione varicosa delle vene che circondano i testicoli. Insorge comunemente tra i 15 e 25 anni, eccezionalmente prima, molto di rado in età avanzata. E' molto frequente, circa il 15% dei giovani visitati alla leva, nell'85% dei casi è localizzato a SN, nell'11% è bilaterale e solo nel 4% a DX. Il varicocele, soprattutto se di piccole dimensioni, è spesso asintomatico. I sintomi appaiono quando le dimensioni si fanno più consistenti e sono essenzialmente il dolore al testicolo ed i problemi di infertilità.


Il dolore è dovuto all'eccessiva pressione del sangue all'interno delle vene dilatate. Il dolore aumenta quando si sta in piedi per lunghi periodi di tempo, nell'attività sportiva o sollevando pesi.

L'infertilità consiste essenzialmente in una alterata motilità degli spermatozoi ed un aumento delle loro forme atipiche. Dopo un'eventuale intervento chirurgico per varicocele si assiste ad un miglioramento del liquido o perlomeno una stabilizzazione delle caratteristiche del liquido seminale.

Le vene dilatate oltre al dolore determinano un innalzamento della temperatura del testicolo che alla lunga può causare infertilità.

La diagnosi di varicocele è spesso possibile semplicemente con una visita ambulatoriale. Per una corretta valutazione delle cause e dell'entità del varicocele è indispensabile però l'esame del Liquido Seminale e un Eco-Doppler dei testicoli.

dolore infertilità intervento

Nel caso si debba procedere alla raccolta del liquido seminale vanno evitati tutti i fattori che possono interferire con una raccolta corretta del campione di liquido seminale: farmaci, sostanze spermicide, contaminazione microbica, salivare, lubrificanti, raccolta impropria del campione. Il liquido spermatico va consegnato al laboratorio entro il tempo massimo di 1 ora mantenendolo a temperatura corporea. Astinenza sessuale nei 3-5 giorni che precedono il prelievo per aumentare il volume del liquido seminale e la motilità degli spermatozoi.



test inseminazione testicoli


Esami collegati:

Deas, Androstenedione, DHT, Cortisolo, ACTH, 17 alfa-idrossi-Progesterone, Omocisteina, Oxi Test, Fibrinogeno, PTT, PT, Proteina C e S, LAC, Antitrombina III, Guanosina deossidata (8-OHdG), MTHFR, Fruttosio Seminale, Acido Citrico Seminale, LH, FSH, Testosterone, Testosterone Libero, Liquido seminale (Spermiogramma)

Pagine utili:

Checkup, Acne, Fitness, Infertilita', Gravidanza, Esami radiologici, Poliambulatori Specialistici, Ecografie, Endocrinologia, Escherichia Coli, Impotenza maschile, Mezzo di contrasto

 


 

 

www.redilab.it

Esami di laboratorio