FSH (Ormone follicolo-stimolante)




fsh esami laboratorio

 

L' FSH (Ormone follicolo stimolante) stimola l’ovulazione nella donna e la formazione di spermatozoi nell’uomo. Viene considerato insieme all'LH, all'estradiolo e al testosterone uno degli ormoni più importanti ai fini della normale fertilità. È una glicoproteina consistente di 2 subunità (alfa e beta). La subunità beta è quella che conferisce la specie-specificità all'ormone. L'FSH induce nei due sessi la maturazione delle cellule germinali senza nessun effetto sulla steroidogenesi.

Nell'uomo livelli alti di FSH sono dovuti a ipogonadismo primitivo con cariotipo normale (da castrazione, postorchitico, da irradiazione, agenesia testicolare, aplasia germinale), una condizione in cui si ha una diminuita funzione primitiva dei testicoli. Livelli alti di FSH dovuti invece a un cariotipo anormale sono quelle malattie determinate da una patologia genetica (sindrome di Klinefelter, sindrome di Turner maschile). I valori di FSH sono bassi nell'ipogonadismo ipotalamo-ipofisario, una patologia in cui si ha una diminuita funzione testicolare dovuta a ghiandole situate nel cervello.

Nella donna i valori di FSH sono alti per insufficienza ovarica primitiva congenita (sindrome di Turner, sindrome di Morris) e acquisita (cisti, malattia policistica, neoplasie, irradiazione). È diminuito nell'insufficienza ovarica secondaria a malattie ipofisarie, alterazioni neuroipotalamiche e malattie sistemiche. Associato con la determinazione dell'ormone antimulleriano (Amh) permette di valutare la riserva funzionale ovarica.

L'FSH viene comunemente usato nella stimolazione ovarica, nella terapia della sterilità, infertilità, nella fivet, e nell'inseminazione.

Valori normali di FSH nell'uomo: 1,5 - 12 U/L;

Valori normali di FSH nella donna: fase follicolare 5 - 20 U/L, picco ovulatorio 15 - 30 U/L, fase luteinica 5 - 15 U/L



follicolo stimolante check-up

La somministrazione di androgeni ed estrogeni determina una diminuzione dei livelli di FSH. In caso di disordini mestruali trattati con estro-progestinici è consigliabile eseguire il monitoraggio mensile dell'FSH, dopo interruzione, il mese successivo al primo flusso spontaneo.
Tutti i farmaci che possono interferire con i livelli di FSH debbono essere sospesi 48 ore prima del test.





analisi valori normali

Esami collegati:

FSH, 17-beta-Estradiolo, Progesterone, Prolattina, Testosterone, Deas, Androstenedione, DHT, Liquido Seminale, Cortisolo, ACTH, 17 alfa-idrossi-Progesterone , Testosterone Libero, AMH Ormone anti Mulleriano, Somatomedina C (IGF1), Inibina B, Pregnenolone, Estrogeni, PrenatalSafe

Pagine utili:

Checkup, Fitness, Infertilità, Gravidanza, Menopausa, Caduta dei capelli, Acne, Endocrinologia, Varicocele, Impotenza maschile, Aumento dei peli







Malattie e Sintomi, Radiologia generale, RMN, TAC, Ecografie, Mammografie, MOC)

 


 

Per rimanere sempre aggiornato con le notizie di Esami di laboratorio puoi iscriverti alla Newsletter e se vuoi puoi scaricare gratuitamente il libro "Esami di laboratorio" in formato pdf. Nella tua casella di posta elettronica, le ultime news pubblicate sulle ultime novità in tema sanitario e i nuovi esami eseguibili. Se hai un iPad scarica gratuitamente l'iBook degli esami di laboratorio.

 

È vietata la riproduzione anche parziale di elementi di questo sito senza espresso consenso.
L'autore non si ritiene responsabile di imprecisioni od eventuali inesattezze dei contenuti di questo sito.
Le informazioni diffuse dal sito sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico.
Le informazioni personali riguardanti i pazienti ed i visitatori di un sito medico, compresa l'identità, sono confidenziali.
Per qualsiasi dubbio consultate il vostro medico di fiducia!


A cura del Dott. Francesco Redi

mail esami laboratorio

Valid XHTML 1.0!



Facebook Instagram Pinterest Twitter

 


 

Questo sito è sponsorizzato dal Grupporedi.it.

Ricerca personalizzata